Calendario BRI/ARI

RANDO DEL GARDA

21/05/2017
Distanza
200 km
Dove
Sommacampagna (VR)
Omologazione
BRI/ARI
Dislivello
1000 - 2000 metri
Tempo massimo
13 ore
Partenza
07:30 - 08:30
Quota d'iscrizione/Entry Fee
10.00 €
Il giorno del brevetto: 15.00 €
Contatti
3472102480
Iscrizioni
dal 03/04 al 18/05
Campionato Italiano strada

un’emozione…un sogno…un viaggio…per tre respiri poetici.                

 

                                            

 

Si dice che tre sia il numero perfetto, come tre sono i territori attraversati dalla prima edizione della Randonnée del Garda.

 

 Dopo essere partiti dal nobile palcoscenico di Villa Venier a Sommacampagna, vi troverete ad affrontare la silente Val d’Adige dove trova linfa vitale l’omonimo vino, poi il lago di Garda, con i suoi sapori olivastri ed il suo specchio blu incantevole e, per finire, le soavi colline Moreniche, teatro di epiche battaglie risorgimentali.

 

 Dopo avervi presentato la cornice di questo viaggio, vediamo di addentrarci più specificatamente nelle pieghe di questo emozionante  percorso.

 

La partenza di questa 1° Randonnée del Garda sarà dal meraviglioso parco della settecentesca Villa Venier, situata ai piedi del colle di Sommacampagna.  

 

 Prima di arrivare a Rivoli Veronese vi sarà la deviazione tra i percorsi di 115 km e 200 km. Il  percorso corto si dirigerà subito verso Bardolino ed il lago di Garda, mentre chi avrà scelto il lungo risalirà la Val d’Adige.

 

 A Rivoli potrete ammirare, respirando un ambiente intriso di storia, l’imponente forte Wohlgemuth, poi continuerete tra vigneti e meleti sino ad entrare nella provincia di Trento dove, passato Avio e fino a Chizzola e da Mori fino a Torbole, sarà obbligatorio transitare sulla pista ciclabile.

 

Da Nago, dove potrete godere di un panorama mozzafiato, vi tufferete letteralmente nel meraviglioso Lago di Garda, che costeggerete per circa 55 km in direzione sud passando da Bardolino, dove si ricongiungeranno i due percorsi,  per arrivare alla cittadina murata di Peschiera del Garda, lembo sud del lago.                                           

 

Da qui vi inoltrerete nel cuore dei colli Morenici, attraversando caratteristici borghi in direzione Solferino, dove nacque la Croce Rossa, per giungere a Borghetto ,votato più volte più bel borgo d’Italia col suo imponente ponte Visconteo e a Valeggio sul Mincio, celebre per il parco Sigurtà , tra i più grandi parchi botanici d’Europa ed il  “nodo d’amore”, rinomato tortellino. 

 

Attraversando  Custoza, ridente paesino conosciuto a livello internazionale per il suo vino e per le battaglie risorgimentali, percorrerete gli ultimi chilometri verso Villa Venier che vi accoglierà per il meritato riposo.

 

Vi aspettiamo numerosi per vivere insieme a noi questo percorso indimenticabile!


 
 
OPENRUNNER
BICICLUB
TIPOGRAFIA TESTA
TERME ANTICA QUERCIOLAIA