Rando Italia

I Percorsi Permanenti RANDO ITALIA nascono principalmente dai tracciati dove le varie ASD svolgono ogni anno i loro brevetti randonnée e possono essere locali, regionali o nazionali. Tra questi sono compresi i 4 grandi percorsi nazionali oggetto della Challenge L'Italia del Grand Tour

 RANDO ITALIA LOGO

Brevetto Randonnée Permenente

Alcuni dei Brevetti Randonnée che si svolgono nel corso dell’anno e sono inseriti nel calendario ARI, possono essere conseguiti nel corso dell'anno sugli stessi percorsi delle randonnée, ma con regole leggermente diverse. Coloro che hanno interesse a conseguire il Brevetto Permanente possono iscriversi on-line pagando una piccola quota di iscrizione (5€), sottoscrivendo una liberatoria autocertificata, e scaricando il Rando Book, la traccia gps e la carta di Viaggio personalizzate direttamente dal sito ARI. Si può scegliere di partire da uno qualsiasi dei Rando Point presenti lungo il percorso e farvi ritorno per chiudere l’anello e conseguire il Brevetto. Le regole da seguire sono le stesse dei Brevetti randonnée ma differiscono per i tempi di percorrenza che sono più dilatati (12 km/h minimo e 28 Km/h massimo di media) e per il fatto che i partecipanti non sono controllati (le generalità e la rispondenza dei requisiti di età e salute sono autocertificati). Una volta completato il percorso, per ottenere il Brevetto Randonnée Permanente è necessario inviare via email all’ASD associata all’ARI che gestisce il Brevetto la foto della Carta di Viaggio con i timbri e la certificazione degli orari di passaggio. I dati relativi al Brevetto e a chi lo ha conseguito, saranno pubblicati sul sito audaxitalia in ordine cronologico. Sulla base di questi dati potranno essere stilati degli elenchi speciali dove compariranno i nomi e i brevetti permanenti conseguiti da ciascuno dei partecipanti nel corso dell’anno. Poichè il percorso può iniziare da un Rando Point a libera scelta, il Rando Book contiene solo le indicazioni chilometriche relative alle singole tratte.

Percorso Permanente RANDO ITALIA

I percorsi utilizzati per conseguire il Brevetto Randonnée Permanente, possiedono caratteristiche tali da rappresentare una infrastruttura cicloturistica di carattere regionale e nazionale e sono verificati dal Comitato Tecnico dell’ARI sulla base di un disciplinare.  

Vedi linee guida al brevetto permanente 


Le ASD che intendessero proporre l’ammissione al Riconoscimento e Certificazione di un proprio percorso al fine di renderlo permanente devono utilizzare il KIT RANDO ITALIA  BREVETTO PERMANENTE pubblicato al punto 99 dei DOCUMENTI UTILI presenti nell’AREA RISERVATA degli ORGANIZZATORI.

 
 
BICICLUB
TIPOGRAFIA TESTA
LoVe
GRAN PIEMONTE
SPIRITORANDO
RANDOTOUR CAMPANIA