loading
18 maggio 2019

La RANDOMBARDIA (400KM)

Distanza

400 km

Dislivello

2000 - 3000 metri

Tempo massimo

27.00 ore

Dove

Paderno D'Adda (LC)

Contatti

E-mail

Partenza

07:00 - 08:00

Omologazione

BRI/ARI

Servizi

Iscrizioni

dal 01/01/19 al 16/05/19

Quota di iscrizione

Online: 25.00 €
Online Soci ARI: 23.00 €
Il giorno del brevetto: 30.00 €

18/19 MAGGIO 2019, con partenza dal Centro Sportivo di Paderno d'Adda (LC):

Dal Lago di Como alla foce dell’Adda, il lungolago lecchese con la Valsassina e poi la bassa lombarda. 

Meno di 3000metri di dislivello per i 400Km, occasione da non perdere per i randonneur di tutta Italia. 
Il percorso prevede due "anelli" da 200KM ciascuno. Il primo, intorno al lago di Lecco con un trasito per la Valsassina, il secondo verso la bassa Lombardia vi porterà verso la foce del fiume Adda.

Sappiamo che per comodità si preferisce avere tre tracce separate, eccole:

Link al primo anello da 200km: https://www.openrunner.com/r/9782401

Link al secondo anello da 200km: https://www.openrunner.com/r/9782407

Ad ogni completamento dell'anello ci sarà il transito verso il luogo della partenza, cosi da poter usufruire di un ristoro e/o della possibilità di cambiare indumenti ecc.ecc..

Previsti ristori "leggeri" lungo il percorso, pasta party finale e durante il transito dal luogo della partenza. 

 

Partenza: 

La partenza sarà alla francese dalle 7 alle 8 del mattino del sabato 18 maggio 2019. 

 

Iscrizione: 25 euro fino alla domenica precedente, poi 30 euro alla partenza della manifestazione.

Le iscrizioni alla Randombardia si effettuano per: 

a) per i possessori di randocard dal portale ARI audaxitalia

b)  per i non possessori di randocard  inviando a rando@iciclistidelladomenica.com  il modulo liberatoria debitamente compilato (modulo scaricabile dal sito ARI)

 

IBAN BONIFICO: IT15N3608105138234147034149 intestato a  Gravino Gianluca

 

Casuale: iscrizione RANDOMBARDIA + cognome e nome del ciclista + KILOMETRI (tutti i campi sono obbligatori)

 

ESEMPIO: iscrizione RANDOMBARDIA - MARIO ROSSI - 400

 

 

  • Ferme restando le norme previste dalla FCI o dagli EPS cui la ASD è affiliata, possono partecipare al brevetto randonnèe i ciclisti di ambo i sessi in età compresa tra i 18 e i 75 anni, compiuti nell’anno solare in cui si svolgono i brevetti randonnèe

 

  • Ai brevetti randonnèe possono partecipare i ciclisti di ambo i sessi tesserati con una ASD affiliata alla FCI o a un Ente di Promozione Sportiva (EPS), la cui licenza sia valida nell’anno in corso, in  possesso del certificato medico di idoneità alla pratica del ciclismo di tipo agonistico come previsto dal DM 18/02/1982, oppure in possesso del certificato medico di idoneità alla pratica di attività sportiva non agonistica ma di elevato impegno cardiovascolare come previsto dal DM 26/04/2013 e delle coperture assicurative previste dalla stessa licenza.
  •  
  • Possono inoltre partecipare al brevetto randonnèe i ciclisti non tesserati, purché in possesso di un certificato medico di idoneità agonistica o di elevato impegno cardiovascolare come previsto dai DM di cui sopra.
  • I ciclisti sono tenuti a presentarsi al ritrovo di partenza di ciascun brevetto muniti del proprio tesserino o licenza rilasciato dal loro Ente o Federazione di appartenenza, della fotocopia del certificato medico e, per i non tesserati, della fotocopia della polizza assicurativa personale.

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi