Calendario BRM/ACP

I NOVE COLLI LUCANI

29/04/2018
Distanza
200 km
Dove
Matera (MT)
Omologazione
BRM/ACP
Dislivello
4000 - 5000 metri
Tempo massimo
13 ore
Partenza
07:00 - 08:00
Quota d'iscrizione/Entry Fee
15.00 €
Il giorno del brevetto: 20.00 €
Contatti
3355710096
pino.squicciarini@gmail.com
Iscrizioni
dal 22/01 al 26/04
Campionato Italiano strada
Extreme
I NOVE COLLI LUCANI

La TEAM BIKE MATERA organizza domenica 29 aprile 2018 la 6° edizione I NOVE COLLI LUCANI

 

Art. 1. La randonnée Nove Colli Lucani è una manifestazione cicloturistica di 200 km, valida per il campionato Italiano Audax Randonneèur Italia (ARI ) ed il circuito brevetto  Rando Tour Magna Grecia - sede di ritrovo in Via Delle Arti, 1 Zona PAIP presso la Palestra LIGHT con orario di partenza alla francese dalle ore 7 alle ore 8  

 

L’orario ultimo per completare la randonnèe è nelle 13h e 30’ 


Art. 2. La randonnèe non è una competizione e non comporta nessuna stesura di classifiche e nessun riconoscimento di premi è previsto, ma il solo conseguimento dell’ “omologazione”. I tempi massimi e minimi per lo svolgimento del brevetto sono indicati dall’organizzatore nella Carta di Viaggio nel rispetto della velocità minima di 15 km/h e massima di 30 km/h.


Art. 3. Ogni ciclista partecipante deve: considerarsi in gita libera e personale, rispettare il Codice della Strada  e relativa segnaletica  stradale, deve utilizzare le piste ciclabili dove esistono, deve indossare il casco protettivo è consapevole  che le strade da lui percorse o attraversate non sono presidiate dall'Associazione organizzatrice del brevetto, si deve considerare conseguentemente un utente della strada con l’obbligo del rispetto di tutte le regole fissate nel Codice della Strada in vigore. L’ARI (Audax Randonneur Italia) e la ASD organizzatrice non possono in alcun caso essere ritenuti responsabili degli incidenti che possono accadere nel corso dello svolgimento del brevetto randonnée


Art. 4. E' ammessa la partecipazione di ciclisti con qualsiasi tipo di bicicletta con la trasmissione a catena, senza alcun ausilio meccanico o/e elettrico, ma che funzioni solo con la forza muscolare.

 

Art. 5. Il ciclista partecipante dovrà utilizzare una bicicletta equipaggiata con un sistema di illuminazione anteriore e posteriore fissato solidamente in perfetto stato di funzionamento; egli è obbligato ad attivare il sistema d’illuminazione nel momento in cui la visibilità non sia soddisfacente ed a verificare la perfetta funzionalità del sistema d’illuminazione. 


Art. 6. Possono partecipare tutti coloro che nel giorno in cui si svolge la Randonnée abbiano compiuto il 18°anno e non abbiano superato il 75°anno d’età.

 

Art. 7. Al brevetto può partecipare qualsiasi ciclista purchè in possesso di regolare tessera valida per l'anno 2018 rilasciata da una Associazione Ciclistica Dilettantistica (A.S.D.) appartenente alla Federazione Ciclistica Italiana oppure ad un Ente di Promozione Sportiva; tale tessera deve prevedere la copertura assicurativa di responsabilità civile verso terzi.

Per i non tesserati sarà possibile iscriversi purchè in possesso di certificato medico agonistico al costo di € 10 per l'acquisto della tessera giornaliera che da diritto alla copertura assicurativa, da richiedere prima dell'evento.  


 Art. 8. Per essere ammesso alla randonnée ogni ciclista può iscriversi :

Sul sito dall' ARI (www.audaxitalia.it - iscrizioni) e versare la quota di partecipazione fissata in €15,00 entro 26 aprile  2018 e €20,00 il giorno del brevetto.

 

Art. 9. Il ciclista ha l’obbligo, prima della partenza, di accettare senza riserve le regole contenute nel presente regolamento e di sottoscrivere con firma leggibile l’apposito modulo di dichiarazione di responsabilità predisposto dall'ARI e dall’ASD organizzatrice e consegnarle al fine di ricevere la Carta di Viaggio.

 

Art. 10. Ogni ciclista riceve alla partenza una carta di viaggio e il foglio-percorso road book con le indicazioni dell’itinerario, dei posti di controllo e di ristoro. Nei posti di controllo il ciclista dovrà obbligatoriamente far controllare detta Carta per la regolare vidimazione.

L’id del percorso presente su openrunner è il seguente: 8284241


Art. 11. Il passaggio in ogni posto di controllo dovrà essere fatto tra l’ora d’apertura e l’ora di chiusura riportate sulla carta di viaggio. Il ciclista deve rispettare dette zone orarie. Il non rispetto delle zone orarie comporta la non omologazione del brevetto anche se questo all’arrivo risulta nel tempo limite.

 

Art. 12. La vidimazione della Carta di Viaggio è effettuata mediante timbratura dal personale dell'Organizzazione al posto di controllo indicato sul road book. Qualora il posto di controllo non sia presidiato dal personale dell’organizzazione, il ciclista dovrà far vidimare la Carta di Viaggio che convalida la località di controllo tramite: bar, negozi, stazioni di servizio carburanti ubicati nelle vicinanze. I tempi massimi e minimi per lo svolgimento del brevetto sono indicati dall’organizzatore nella Carta di Viaggio nel rispetto della velocità minima di 15 km/h e massima di 30 km/h.

 

Art. 13. Ogni ciclista deve provvedere personalmente a tutto quanto è necessario per il completamento del brevetto e può ricevere assistenza solo nel posto di controllo fissato dall’ASD organizzatrice.

 

Art. 14. All’arrivo ogni ciclista dovrà esibire al personale della ASD organizzatrice la Carta di Viaggio completa di tutte le vidimazioni per essere omologato.

 

Art. 15. L’ASD organizzatrice al termine del brevetto compila l’elenco dei ciclisti omologati in ordine alfabetico con il tempo impiegato

 

Art. 16. Eventuali reclami da parte del ciclista possono essere espressi solo in forma scritta entro le 48 ore successive al termine del brevetto indirizzandoli alla ASD .

 

Art. 17. L’ ASD organizzatrice non può in alcun caso essere ritenuta responsabile di qualsiasi incidente che potrebbe accadere prima, durante e dopo lo svolgimento del brevetto.

 

Art. 18. Per tutto quanto non contemplato nel presente regolamento vige quello pubblicato sul sito dell'ARI – Audax Randonneur Italia-  BRM/ACP

 


 

IL ROAD BOOK

Sarà disponibile sul sito www.audaxitalia.it dai primi giorni di febbraio.

ARI Viaggi e Raid
Catasto percorsi
 
 
OPENRUNNER
TIPOGRAFIA TESTA
BICICLUB
SOCIAL SPORT