Calendario FUORISTRADA/ARI

Città di Portogruaro " Tra Valli e mare " OFFroad

01/05/2018
Distanza
80 km OFFroad
Dove
Portogruaro (VE)
Omologazione
FUORISTRADA/ARI
Dislivello
0 - 1000 metri
Tempo massimo
7 ore
Partenza
09:30 - 10:30
Quota d'iscrizione/Entry Fee
15.00 €
Il giorno del brevetto: 20.00 €
Contatti
3498737691
cicloturisticaportogruarese@gmail.com
Iscrizioni
dal 01/03 al 30/04
 

Per i primi 300 iscritti tra tutte tre randonnèe daremo una BORRACCIA da 650 cc.

In data 26.4.2018 inserita la traccia gpx scaricabile

Il percorso di 80 km sarà su strade secondarie asfaltate, bianche e qualche km campestre.

Si passerà  per boschetti, valli, casoni e sul lungomare della selvaggia Brussa.


Da Portogruaro sulla ciclabile del Lemene si arriverà a Concordia Sagittaria, da qui su strade asfaltate e campestri si arriva in loc. Cavanella, dove attraversato il ponte di ferro, ci si avvia verso la Franzona. Si ritorna su strada bianca attraversando la SP, ritornando sulla ciclabile del Lemene con passaggio nel bosco Lame. Superato il ponte sul Lemene arriviamo a Sindacale su asfalto fino a via Villaviera, dove prendiamo lo sterrato e, dopo passaggio sul bosco Viola, arriviamo all'ingresso della Valle Zignago (privata). Percorreremo 8 bellissimi km dentro un paradiso, poi usciamo dalla Valle Zignago per fare un giro della penisola in Val Perera, dove ad un classico casone veneto, ci sarà il primo posto di controllo. Ritorniamo indietro per girare sulla destra e sopra l'argine prima, e su stradoni campestri poi, arriviamo al ponte della Brussa. Giù dal ponte si gira a destra per percorrere tutto il giro dell'argine, arrivando in vista di Caorle e, passando su un percorso tra acqua e canetti, arriviamo alla pineta che percorreremo per circa due km prima di attraversarla e arrivare nella selvaggia spiaggia della Brussa (portatevi il costume che magari ci scappa un bagno). Secondo controllo e ristoro sulla spiaggia, che seguiremo a filo acqua per due km e ritornare sulla ciclabile che ci porterà sul percosro di andata, su argini e strade bianche. Da qui si alternerano tratti tra asfalto e sterrato, fino ad arrivare alla periferia di Portogruaro sulla pista ciclabile azzurra, con finale passaggio per il bellissimo centro della città e grande arrivo sul VELODROMO P.G. Mecchia.  

Borraccia da 650 cc. alle prime 300 iscrizioni tra le tre randonnèe


 

Ecco come iscriversi

 

Dal sito Audax Italia, seguendo le istruzioni riportate nel sito, ricorda che puoi fare gratuitamente la randoCard, oppure scaricando e compilando il modulo d’iscrizione della Randonnèe a cui vuoi partecipare, Modulo km 200/130/80 mtb (lo puoi trovare precompilato sul sito della Cicloturistica Portogruarese)

 

Se vuoi risparmiare tempo puoi pagare tramite PAY PAL o fare il versamento dell’iscrizione intestato a:

 

Cicloturistica Portogruarese

 

BANCA INTESA SAN PAOLO, via Roma, Portogruaro ( VE )

 

Codice IBAN : IT76 Y030 6936 2431 0000 0007 742

 

Per i pagamenti tramite bonifico bancario e PAY PAL è obbligatorio specificare nella causale i dati dell’iscritto o degli iscritti.

 

Per le iscrizioni eseguite mediante bonifico bancario, deve essere inviato il modulo d’iscrizione e la ricevuta di pagamento all’indirizzo mail : cicloturisticaportogruarese@gmail.com, oppure presentando i relativi moduli al momento del ritiro del cartellino.

 

 

 

Iscrizioni via internet fino a venerdì 27 aprile. Ritiro cartellino e iscrizioni a 15 euro fino a Lunedì 30 aprile 2018. Ritiro cartellino e iscrizioni presso la sede dela cicloturistica Portogruarese in via Stadio 5 ; Giovedì 26 aprile dalle 21.00 alle 22.30 , poi Sabato 28 aprile dalle 16.00 alle19.00 per ritiro cartellino e iscrizioni a 15 euro. Lunedì 30 aprile ritiro cartellini e iscrizioni a 15 euro dalle 20.00 alle 22.30.

Martedì primo maggio iscrizioni e ritiro cartellino a 20 euro, dalle 06.30 alle 07.30


ARI Viaggi e Raid
Catasto percorsi
 
 
OPENRUNNER
TIPOGRAFIA TESTA
BICICLUB
SOCIAL SPORT