Riciclovie
Rando Italia
SELLE ITALIA
Bycicle Line
TIPOGRAFIA TESTA
BICICLUB
SOCIAL SPORT
Notizie e racconti

« Notizie

Meeting d’Autunno e premiazioni a Lugo di Romagna il 10 novembre
28/09/2018, 12:18
Meeting d’Autunno e premiazioni a Lugo di Romagna il 10 novembre

La stagione delle randonnée si avvia al termine con una buona partecipazione che, a fine agosto si attesta in 12.700 partecipanti alle numerose manifestazioni. Tra questi ben 5.500 hanno ottenutol’omologazione BRM/ACP.  Di rilevante da segnalare che sono state ben 1482 le ASD presenti alle varie manifestazioni organizzate da ARI. In grande evidenza il super brevetto IGT (Italia del Grand Tour) del 2018, l’Alpi 4000, che ha avuto un grande successo internazionale ed unanimi consensi. Già pronto per il 2019 il brevetto 6+6 Isole che porterà i randonneurs in Sardegna e Sicilia. Novità si profilano anche per la veterana delle super randonnée, la 1001 Miglia del 2020.

A Lugo, dopo la pedalata mattutina ed il pranzo, si terrà la celebrazione dei vincitori dei Campionati Italiani ARI e dell’ambita onorificenza “Europe Challenge Randonneur” che conta già 67 omologati di cui ben 37 stranieri.

Grande l’attesa per la nuova Nazionale Italiana Randonneurs che, con Lugo, inizia un nuovo ed entusiasmante quadriennio con l’obiettivo primario della conquista del podio alla Paris-Brest-Paris del 2019. A fine Settembre sono già 289 gli ingressi nel Club della Nazionale. Ciò fa pensare che al Raduno del Mugello previsto per 29 e 30 giugno del 2019 vi sarà un numero almeno doppio per la consegna delle Maglie della Nazionale ed a festeggiare il successo ottenuto con un giro in bici nel famoso autodromo.                                                                                         

Il 2019 sarà anche l’anno dell’ingresso come Soci di ARI per tutti coloro che, con una piccola quota annuale, si doteranno della nuova RANDOCARD ed avranno, di conseguenza, la possibilità di ottenere la maglia della Nazionale gratuita avendo maturato i requisiti già nel corso del 2018 o maturandoli con le omologazioni in brevetti 200/300/400 e 600 km. Oltre a ciò avranno la possibilità di validare, senza ulteriori costi, il proprio certificato medico e beneficiare di una scontistica per l’acquisto di materiale tecnico di prima scelta.

Con il 2019 vi saranno anche novità nei Campionati Italiani ARI al fine di rendere più omogenee le varie classifiche.

 

scarica il programma


Vedi percorso Openrunner                Vedi animazione relive


ARI Viaggi e Raid
Catasto percorsi
 
 
OPENRUNNER