loading
Richiedo Campionato Italiano strada (una prova per ogni organizzatore)
08 settembre 2019

Randonnèe della Superba

Distanza

200 KM

Dislivello

3000 - 4000 metri

Tempo massimo

13.00 ore

Dove

Genova (GE)

Contatti

347 2682478
E-mail

Partenza

07:30 - 08:30

Omologazione

BRI/ARI

200 KM

Servizi

Iscrizioni

dal 05/05/19 al 29/08/19

N. massimo di iscrizioni: 200

Quota di iscrizione

Online: 13.00 €
Online Soci ARI: 11.00 €
Il giorno del brevetto: 17.00 €

Domenica 8 settembre si svolgerà la prima edizione della Randonnée della Superba, che si snoda tra Genova e l'entroterra ligure, per arrivare a… Due percorsi alternativi adatti per tutti i randagi. Partenza ed arrivo comune per entrambi i percorsi, che si differenziano lungo la strada per rispondere al meglio alle aspettative dei randonneur. Il percorso medio è ondulato, ma non eccessivamente impegnativo, pensato per chi ama pedalare in amicizia, godendo il piacere del paesaggio ligure. Il percorso lungo richiede un maggior impegno, con alcune salite pensate per mettersi alla prova e sfidare se stessi. Entrambi i percorsi sono immersi nella natura ed estremamente godibili. Per tutti gli iscritti all'arrivo è disponibile un ristoro. Gli accompagnatori potranno partecipare al ristoro al prezzo di € 7.

La manifestazione vale come brevetto BRI/ARI.

 

Iscrizioni

Le iscrizioni on line sono chiuse, sarà possibile iscriversi il giorno della manifestazione al prezzo di 17 €. 

 

Ritrovo

La verifica delle tessere, con consegna della carta di viaggio e del road-book, inizierà alle ore 7:00 presso la Società Cattolica Operaia di fronte alla stazione ferroviaria di Genova Borzoli, a brevissima distanza dal casello autostradale di Genova Aeroporto. Nelle vicinanze è presente un ampio parcheggio gratuito.

I partecipanti dovranno presentarsi di persona al ritrovo, muniti di una tessera ciclistica valida per l'anno 2019 ed di una copia del certificato medico. Senza il certificato non sarà possibile prendere parte alla manifestazione. Tessera e certificato medico dovranno essere specifici per il ciclismo, non potranno essere accettati quelli per altri sport.

Sarà inoltre richiesta la firma di un documento di liberatoria di responsabilità. Per velocizzare le operazioni è possibile scaricare in precedenza il modulo di liberatoria e portarlo in originale già compilato in ogni sua parte.



Partenza

Dalle ore 7:30 alle ore 8:30, con partenza libera alla francese. Il tempo massimo verrà calcolato dall'orario di chiusura della partenza.

Sul percorso non saranno presenti indicazioni, seguire la traccia GPS e il road-book forniti

 

Percorso

Scarica la traccia GPS

Da Borzoli si percorre la val Polcevera verso Manesseno. La prima asperità della giornata è la facile salita da Piccarello a Crocetta d'Orero passando per S.Olcese. Discesa corta e veloce verso Casella, dove si dividono i due percorsi. Si gira a destra e da qui un lungo tratto vallonato che percorre l'alta valle Scrivia fino a Laccio, dove inizia la seconda salita del percorso, fino a Torriglia, famosa per i suoi canestrelli. Passato il paese si attraversa la breve galleria Buffalora per scendere poi sulla SS45 per Piacenza, lungo la Val Trebbia. Lungo tratto in leggera discesa fino a qualche chilometro dopo Montebruno dove, sulla sinistra, inizia la salita più impegnativa del percorso, che porta fino ai 1406 metri di altitudine di Casa del Romano, dove è situato il primo punto di controllo, nell'omonimo ristorante. Passato il valico di Capanne di Carrega ci si ritrova nella alta val Borbera e in provincia di Alessandria, a breve distanza dal confine con l'Emilia-Romagna. Da qui una lunghissima discesa fino a Cabella Ligure e poi un lungo vallonato/falsopiano fino ad Arquata Scrivia, dove i due percorsi si ricongiungono. Si procede poi verso la frazione di Libarna, in direzione di Serravalle Scrivia, dove si svolta a sinistra, affrontando una breve salita, per arrivare a Gavi, dove è situato il secondo lunto di controllo, nel bar/gelateria Matteo in piazza Roma. Un panoramico saliscendi, immerso nelle colline del Gavese, porta a Silvano D'Orba. Da qui si percorrerà parte del percorso della Milano-Sanremo, passando per Ovada, dove, in frazione Gnocchetto nel ristorante/bar Il Cacciatore, è posto il terzo punto di controllo e proseguendo per Rossiglione, Campoligure, Masone, affrontando il famoso Passo del Turchino, per scendere poi a Genova Voltri. A Voltri si lascia il percorso della Milano-Sanremo per dirigersi verso Genova lungo la SS1 Aurelia, fino a Sestri Ponente. Qui ci si allontana dal lungomare per dirigersi verso l'interno fino a tornare a Borzoli, dove è posto l'arrivo e il, meritato, ristoro finale che attende tutti i partecipanti.

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi