loading
Campionato Italiano strada
16 febbraio 2020

Rando Atella

Distanza

200 Km

Dislivello

1000 - 2000 metri

Dove

Sant'Arpino (CE)

Contatti

3476227823
3473428570
E-mail

Partenza

07:30 - 08:30

Omologazione

BRM/ACP

200 Km

Servizi

Iscrizioni

dal 10/01/20 al 12/02/20

Quota di iscrizione

Online: 15.00 €
Online Soci ARI: 13.00 €
Il giorno del brevetto: 20.00 €

La partenza è prevista a Sant'Arpino, uno dei comuni facente parte dell'area atellana e sul cui territorio sono presenti numerosi scavi dell'Antica Atella, ricca e importante città di epoca romana. Il punto di ritrovo sarà il palazzo Ducale, meraviglioso palazzo signorile costruito durante la dominazione aragonese.

Attraversata la cittadina, si passa per le città di Cesa, Aversa, Lusciano e Parete prima di immettersi sulla strada che porta verso Ischitella, nota come "La strada degli americani". Arrivati ad Ischitella, si imboccherà, girando a sinistra, la strada litoranea Domitiana e direzione verso Pozzuoli. Dopo il giro intorno al Lago Patria, un primo tratto in salita lo affronteremo a Pozzuoli, quando affronteremo la Palombara, 2 km di salita agevole che saranno il primo riscaldamento prima dei saliscendi dell'area flegrea.

Arrivati a Bacoli, si girerà sulla destra dove ci sarà un'altra breve salita, famosa per la presenza dello storico ristorante Lo Scalandrone. Una volta scollinato si comincerà una breve discesa dove si vedrà un primo scorcio di mare: Miliscola. Da Miliscola, poi, primo tratto breve ma impegnativo che porta fino al castello di Baia, una storica fortezza costruita a picco sul mare che domina tutta la baia bacolese.

Una volta scollinati, si andrà in direzione Monte di Procida, passando per la strada panoramica, 4 km di salita piuttosto impegnativa, con picchi di pendenza del 12% ma che regalano panorami mozzafiato per chi ama il mare. Per chi non conosce la zona, si consiglia una piccola escursione verso Acquamorta, un piccolo molo costruito in una insenatura bellissima che è oggetto di un vero e proprio ciclopellegrinaggio durante i periodi più freddi dell'anno. Al km 54 ci sarà il primo punto di controllo e ristoro, presso il Bar Pina.

Si riparte, quindi, passando dagli scavi di Cuma e affrontando un'altra agevole salita, le Cave. Passando per Qualiano, ci si immetterà sulla provinciale alla volta dell'alto casertano con direzione Falciano Del Massico, dove si affronteranno circa 4 km di salita, con pendenze per niente proibitive, la cosiddetta "Salita degli americani", con la quale si arriva a Cascano. A Cascano ci sarà il secondo punto di controllo e ristoro.

Ripartiti da Cascano si affronterà la più lunga e dura salita di giornata, passando per il piccolo borgo di Valogno, che porterà i randagi a Roccamonfina, città antica costruita su un complesso montano di origine vulcanica e popolata da folti castagneti.

Una volta raggiunta la cima, e magari riempite le borracce alla fontana presente in Piazza D'Amore, si scenderà con direzione Teano, città famosa per lo storico incontro tra Garibaldi e Vittorio Emanuele, primo Re d'Italia nel 1860. Qui ci sarà un terzo punto controllo con ristoro, per permettere a tutti di recuperare le forze prima di rimettersi in marcia. Da Teano si approderà sull'Appia, che porterà i randagi a Capua, altra importantissima città di epoca romana famosa per il suo anfiteatro, e si attraverserà il Volturno sullo storico ponte.

Arrivati a Sant'Arpino dove per i randagi sarà pronto l'ultimo ristoro e delle calde docce.

PER EFFETTUARE BONIFICO

Iban: IT50Z0623074792000057134696
Beneficiario: ASD Hard Bike

CONVENZIONE HOTEL DEL SOLE

E' stata attivata una convenzione con l'Hotel Del Sole (Aversa) per chi ha necessità di pernottare. Di seguito i prezzi convenzionati.

Singola € 35,00
Doppia €. 50,00
Tripla €. 60,00.

Per ottenere i prezzi come da convenzione bisogna far presente alla struttura che si partecipa alla RandoAtella.

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi