loading
2022

ARI NON E' RESPONSABILE DELLE INFORMAZIONI PUBBLICATE SU QUESTA PAGINA, IL CUI CONTENUTO E' AUTONOMAMENTE GESTITO DALL'ORGANIZZATORE DELL'EVENTO.

GIRORANDO nel NORDEST

 
Distanza

5460 Km totali

Contatti

345 600 5527
E-mail

  •    ORIGINE

Il Girorando nel Nordest nasce nel 2012 dalla decisione di quattro organizzatori del Triveneto di creare un circuito che incentivasse e premiasse la partecipazione dei singoli ciclisti e delle varie Asd. I quattro fondatori furono:

  • Gabriele Ceresatto per la Asd Cicloturistica Portogruarese di Portogruaro (VE)
  • Rinaldo De Salvador per la Asd Due Ruote Sport di Ponte nelle Alpi (BL)
  • Lino Granzon per la Asd Team Granzon di Remanzacco (UD)
  • Giuseppe Ovelli per la Asd Randosauro di Piavon di Oderzo (TV).

Il regolamento, volutamente molto semplice, prevedeva che con l'iscrizione ad un singolo evento il ciclista entrava automaticamente nella sfida e di conseguenza anch la sua Asd di appartenenza. Veniva premiato alla fine chi aveva partecipato a tutte cinque le prove in calendario, anche nei percorsi più brevi ove previsti. Venivano premiate anche le quattro Asd che avessero totalizzato il maggior numero di chilometri con i loro iscritti.

La formula ebbe subito successo ed altri organizzatori chiesero di aderire negli anni successivi, ampliando così la base di organizzatori e quella dei ciclisti partecipanti. 

Negli anni si sono succedute adesioni e abbandoni, avvicendamenti e subentri da parte degli organizzatori, sempre coprendo in maniera abbastanza omogenea l'intero territorio ed offrendo prove con distanze le più varie ai partecipanti. Ci sono state modifiche e migliorie del regolamento con lo scopo di premiare in maniera più equa possibile l'impegno dei partecipanti, sempre nello spirito del puro randonneur, dove è bandita la competizione, il riferimento ai tempi e l'ordine d'arrivo, ma viene premiata la partecipazione. 

  • RICONOSCIMENTO ARI

Nel 2021 il CD di ARI decide di dare un riconoscimento ai circuiti regionali fra i quali il Girorando, che grazie alla sua ormai consolidata esperienza ha dato l'esempio ad altri circuiti. Sono stati premiati durante il Meeting d'Autunno di Bergamo i ciclisti, maschio e femmina, e la Asd che ha ottenuto il miglior punteggio in ogni circuito. Incentivo in più alla partecipazione, e riconoscimento del ruolo svolto dai circuiti nella promozione del movimento randonneur a livello nazionale.

  • REGOLAMENTO (da consultare nell'apposita pagina)

Il 2022 rappresenta la 10a edizione del circuito, essendo saltato nel 2020 per la contingenza sanitaria, che si presenta con ben 11 organizzatori ed 11 eventi in calendario, con distanze che vanno dai 60 ai 600 km e che coprono quasi integralmente il territorio delle tre regioni del Nordest. Anche quest'anno il calcolo dei punteggi è stato mantenuto uguale a quello degli ultimi anni, in quanto rappresenta al meglio l'impegno di ogni ciclista. Una piccola modifica è stata apportata al punteggio minimo da acquisire, calcolato in base alle distanze e dislivelli disponibili. Nulla cambia per le Asd dove è stata confermata dagli organizzatori la rinuncia al punteggio acquisito dai propri soci nella prova di casa. Questo per favorire le Asd non organizzatrici.

  • E PER FINIRE

Strade poco trafficate, territori semisconosciuti, paesaggi mozzafiato, passi dolomitici e prealpini, foreste, laghi, fiumi, vallate nascoste, città d'arte, paesini sconosciuti. Tutto questo ed altro ancora viene offerto dai nostri eventi assieme ad un'organizzazione attenta e preparata, amichevole ed ospitale aspetta tutti i ciclisti che si vorranno cimentare nelle nostre prove.  E a fine anno una festa per tutti nella serata delle premiazioni. 

 

 

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più puoi consultare la cookie policy. Qualora non accettassi puoi non procedere con la navigazione, oppure lo puoi fare limitatamente con i soli cookie tecnici o di prestazione, oppure puoi decidere quali cookies accettare. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.

Privacy policy completa

PERSONALIZZA RIFIUTA ACCETTA TUTTI