loading
Campionato Italiano strada
dal
19 giugno 2021
al
20 giugno 2021

ARI NON E' RESPONSABILE DELLE INFORMAZIONI PUBBLICATE SU QUESTA PAGINA, IL CUI CONTENUTO E' AUTONOMAMENTE GESTITO DALL'ORGANIZZATORE DELL'EVENTO.

RandoDrago Km200

Distanza

204 km

Dislivello

2000 - 3000 metri

Tempo massimo

13,3 ore

Dove

Cervignano Del Friuli (UD)

Contatti

3400953874
E-mail

Partenza

06:00 - 11:00

Omologazione

BRM/ACP

200 Km

Servizi

Iscrizioni

dal 15/05/21 al 17/06/21

Quota di iscrizione

Online: 15.00 €
Online Soci ARI: 13.50 €

NON si ACCETTANO ciclisti non tesserati
Per l'iscrizione online viene comunque richiesto a tutti di avere depositato il Certificato medico in Data Health (vedi dettaglio)

Partenza alla francese, scaglionati.

Sarà possibile partire:

Dalle ore 06.00 alle ore 11.00 di sabato 19 giugno

oppure

Dalle 06.00 alle ore 11.00 di domenica 20 giugno

iscrizioni online:https://www.audaxitalia.it/index.php?pg=iscrizioni&org=253&obid=1917&p=calendario_brm_acp

 

N.B. NON E' CONSENTITO ISCRIVERSI IL GIORNO DELL'EVENTO

LE ISCRIZIONI IN LOCO SONO CONSENTITE SOLO DA LUNEDI 14/06/2021 A  GIOVEDI 17/06/2021 dalle ore 08.00 alle 20.00 PRESSO IL BAR/BISTROT PIZZERIA CAPOVOLTI sito in Cervignano del Friuli via della Ferrovia Vecchia 5.

COSTO 15 EURO

SARA' NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DI TESSERA PER AGONISMO (ciclismo) ED AVERE CON SE I SEGUENTI DOCUMENTI: COPIA DEL CERTIFICATO MEDICO PER AGONISMO (ciclismo) E COMPILARE IN TUTTE LE SUE PARTI IL MODULO DELEGA E FIRMARLO. IL MODULO DELEGA VERRA' FORNITO IN LOCO.

La Randodrago 2021 si ispira liberamante al percorso permanente proposto dalla ASD I Draghi denominato randonnée del Friuli (vedi brevetti permanenti su questo sito).

Come il BPI, la Randodrago è una sintesi, il più possibilmente completa in 200 km, della varietà territoriale, paesaggistica, naturale e culturale del Friuli storico.

Si svolgerà in modalità RANDOM e la partenza si trova al Bar/bistrot  I Capovolti davanti alla sede della società a Cervignano del Friuli.

La Randodrago prende subito la direzione verso sud e il mare, lungo la ciclabile Alpeadria, per un inizio facile e sicuro del nostro viaggio.

La ciclabile è di notevole fascino e permette di passare vicino a siti d'interesse come Aquileia o di pedalare affianco il mare della laguna di Grado in tutta sicurezza.

Il primo controllo e secondo randopoint presso la pizzeria Mister Oregano di Grado pineta al km 20.

Da qui si prosegue in una larga strada provinciale puntando a nord e risalendo verso l'apice del giro nelle prealpi Giulie.

Vaste ed aperte campagne circondano il passaggio mentre nelle giornate limpide il profilo dei monti indica la direzione di marcia.

Dopo gli attraversamenti dei numerosi piccoli paesi della pianura si arriva a Cormons, porta del Collio.

Qui lo scenario cambia, le colline sostituiscono la pianura. Pregiati vigneti sulle terrazze ordinate, le rocche, i castelli, i freschi boschetti, le colline sono lo scenario.

Giunti a Mernicco comincia da Albana la prima vera salita del giro che porta a Castelmonte attraverso passo della Bucovizza e San Pietro in Chiazzacco.

A Castelmonte presso L'osteria di... Delizie e Curiosità nel piazzale del santuario il terzo Randopoint a 80km.

Dopo Castelmonte inizia una delle strade più belle della regione, la panoramica delle Valli, tra boschi di castagno, prati aperti, chiesette votive, paesi silenziosi e vedute spettacolari sulle valli sottostanti e le cime rocciose tutto attorno.

Percorso prevalentemente in salita che porta al rifugio Casoni Solarie 956m dove si trova il quarto Randopoint al km 106 e ritorno sulla panoramica.

Da qui si continua con la panoramica ma in discesa - a tratti tecnica, attenzione - verso l'abitato di Clodig subito dopo il quale inizia la salita che porterà al passo San Martino 650m e ad un'altra valle.

Dopo lo scollinamento e la brevissima discesa, la strada ricomincia a salire alla volta della cima Coppi del nostro giro situata nel monte Matajur ai 1320m del rifugio G.G.Pelizzo dove si trova il quinto Randopoint al km 135.

Anche qui bisogna ripercorrere la strada fatta in salita fino alla svolta di Montemaggiore dove scenderemo via passo Glevizza e l'abitato di Mersino in direzione della valle del Natisone. Attenzione la discesa è lunga e tortuosa ma con ottimo manto stradale.

Al termine della discesa incontreremo le acque cristalline del Natisone che costeggieremo per un tratto in direzione sud per raggiungere il sesto Randopoint al km 158,presso il ristobar AL Most a San Pietro al Natisone.

Successivamente raggiungeremo la capitale delle Valli, Cividale del Friuli. Passagio nella città ducale, patrimonio dell'Unesco, prima di dirigerci lungo vie provinciali - non troppo trafficate la domenica - verso un'altra città patrimonio dell'Unesco, la città stellata di Palmanova.

Nella piazza esagonale di Palmanova troviamo  l'ultimo e settimo Randopoint al km 191,  Bar Il muretto, prima dell'arrivo.

Dopo Palmanova, appena fuori la porta di Aquileia, riprendere il tracciato della ciclabile Alpeadria già percorsa all'inizio. Sarà certamente più piacevole della trafficata statale.

Attenzione al breve e innocuo tratto sterrato di questa parte della ciclabile. Giunti a Strassoldo, si attraversa il paese e si prende la strada per Cervignano. Per chi non ha fretta di arrivare  e vuole viaggiare sicuro, sulla sinistra la statale è fiancheggiata dalla ciclabile.

Poi rientro al punto di partenza.

 

Buon viaggio!!

 

Punti di controllo e servizi offerti lungo il percorso:

1. km 0,0. Partenza. Bar/Bistrot I Capovolti + caffè

2. km 20. Grado Pineta, controllo pizzeria Mr. Oregano

3. km 83. Castelmonte, controllo Osteria di... Delizie e Curiosità

4. km 106. Rifugio Casoni Solarie, controllo + ristoro (panino+bibita)

5. km 135. Rifugio G.G. Pelizzo, controllo

6. km 158. San Pietro al Natisone, Ristobar Almost, controllo + ristoro 

7. km 191. Palmanova, bar il Muretto, controllo

8. km 204. Arrivo. Bar/Bistrot I Capovolti + ristoro finale (pizza)

 

La RandoDrago fa parte del circuito GIRORANDO NEL NORDEST

 

 

 

 

Santuario di Castelmonte km 80

 

 

 

Prato sulla panoramica delle Valli 

 

 

 

 

 

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi