loading
CAMPIONATO ITALIANO STRADA
13 marzo 2022

ARI NON E' RESPONSABILE DELLE INFORMAZIONI PUBBLICATE SU QUESTA PAGINA, IL CUI CONTENUTO E' AUTONOMAMENTE GESTITO DALL'ORGANIZZATORE DELL'EVENTO.

Randonnée di NAPOLI

Distanza

180 km

Dislivello

2300 metri

Tempo massimo

13 ore 30 min

Dove

Napoli (NA)

Contatti

3382723767
E-mail

Partenza

07:00 - 08:00

Omologazione

BRI/ARI

200 Km

Servizi

Iscrizioni

dal 13/01/22 al 10/03/22

Quota di iscrizione

Online: 15.00 €
Online Soci ARI: 13.50 €
Il giorno del brevetto: 20.00 €

13 MARZO 2022

RANDONNEE DI NAPOLI

Terza edizione per la Randonnée di Napoli, tappa del calendario nazionale e regionale delle Randonnée, nonché evento di rilevanza nazionale inserito nel calendario CONI. Si partirà infatti dalla Mostra d’Oltremare, mossi dal motto dei randonnéeurs “Né forte, né piano ma lontano” attraversando 22 Comuni della Città Metropolitana di Napoli, 4 della Provincia di Caserta,  il parco Nazionale del Vesuvio, il parco regionale quello dei Campi Flegrei con i suoi quattro laghi più il Lago Patria sul litorale Domitio; il centro storico di Napoli percorrendo anche parte di quello che sarà il percorso del Giro d’Italia 2022. Speciale omaggio inoltre a Diego Armando Maradona, alla partenza della pedalata con passaggio nello Stadio Maradona in bici e sul percorso del ritorno, con il passaggio presso il murales con la gigantografia fatta dall'artista Jorit.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO:

Il Vesuvio sarà il protagonista che permetterà ai ciclisti di ammirare la nostra baia da prospettive diverse ed insolite. Nel percorso il rapporto con il mare sarà una costante, dal lungomare di Napoli, a quello di Pozzuoli con la sensazione di toccare le isole del Golfo e la costiera e la spendida Procida, capitale italiana della Cultura 2022. 

Immagina di partire da un parco monumentale della Mostra d’Oltremare di 40 ettari, caffè,  pochi colpi di pedale e il riscaldamento lo continuerai nel tempio del calcio napoletano, affacciandoti nello stadio Diego Armando Maradona, il palcoscenico delle imprese sportive collettive napoletane. Musica e drone ad accoglierti, sei tu il protagonista della terza edizione della Randonnée di Napoli.Passioni forti per donne e uomini, in questa Rando dal sapore urbano, dove i partecipanti si muoveranno nella grande città in una domenica di inizio primavera, con l’aria frizzante di un’alba sulla collina di Posillipo,  la greca Pausilypon, ovvero la “pausa dal dolore”, ma sarà dolce con i randonneurs la sua salita, la prima delle tante del percorso?O, forse, è solo la garbata avvisaglia dell’ottovolante che aspetta i nostri pedalatori nei Campi Flegrei, mai estremi, sempre cesellati dal lavoro umano e dal retaggio divino dei nostri avi, spesso maltrattati dal traffico, ma oggi è un giorno speciale, e Pozzuoli, Baia, Bacoli ti si mostreranno nella loro veste mattutina, senza auto, in pace con il golfo e con l’animo del ciclista. Il primo ristoro, dolce, ad Arco Felice e poi  Monte di Procida ti aspetta, lassù, un’isola in cima alla terza scalata della giornata. Panorama mozzafiato conquistato anche per portarti con lo sguardo verso Procida, isola sorella, quest’anno capitale italiana della cultura.Si plana giù al lago Fusaro, bacino lacustre marino, culla delle ostriche  e delle cozze dal tempo dei Romani, ci si lascia dietro le spalle l’acropoli di Cuma, primo faro della civiltà greca sulla sponde del Tirreno, madre di Palepolis/Partenope Anche la provincia di Napoli ha la sue pianure, un tempo paludose, ma dopo tanti lavori di regimentazione ora le acque sono confinate tra i Regi Lagni e il maestoso lago Patria, qui il secondo ristoro ti aspetta, offerto da Circolo Legambiente "Giugliano Arianova" dalla Coldiretti Campania e dalla Pro Loco Litorale Domitio. E’ ora di abbandonare campagne e lungolaghi e di far ritorno verso Napoli, entrando dal passaggio di nord-ovest, quella Montagna Spaccata che fa parte delle nomenclature arcinote ad ogni ciclista partenopeo, aggiungendoci però la chicca di passare accanto alle vestigia della Necropoli di San Vito in Pozzuoli. La morbida risalita verso Pianura e poi giù fino a piedi della collina del Vomero, orlo della mega caldera flegrea, tocca arrampicarsi sopra, scavallarla e imboccare una delle strade con vista della borghesia napoletana, via Tasso, di nuovo il golfo nella sua visione più nota.Arrivati sul Corso V. Emanuele, si apprezzerà l’idea di Jacques Murat, cognato di napoleone e Re di Napoli per 10 anni,  di dotare la Napoli di inizio ‘800 di una strada “tangenziale, che si snoda a mezza collina per mettere in comunicazione est ed ovest della già allora congestionata metropoli partenopea. La struttura art nouveau della Galleria Principe di Napoli di fronte il Museo Archeologico Nazionale ospita la Bicycle House, terzo ristoro e giro di boa per i partecipanti alla 100 km, che da questo punto in poi metteranno la prua in direzione Mostra d’Oltremare per chiudere il loro percorso, salutando festosamente i compagni della 200km  che  proseguiranno in direzione Vesuvio, lo sfondo di tutte le immagini della città.Sarà un percorso di attraversamento ricco di spunti, dal centro alla periferia, con la bici che accorcia distanze fisiche, sociali e antropologiche che nella vita quotidiana sembrano incolmabili, con la compagnia sgargiante dei  murales, da ammirare ed interpretare. Si ritorna alla campagna, vesuviana questa volta, terra nera, laboriosa ed ospitale per il quarto ristoro ti aspetta la storica salumeria Starace a Pollena, i sapori salati la faranno da padrone vista l’ora, le gambe hanno bisogno di energia per spingere la bici lungo la circumnavigazione del Vesuvio in senso orario. 

Ci si affaccia di nuovo sul mare per l’ultimo ristoro lungo il percorso, la piccola oasi gestita dai Giovani del Vesuvio a Trecase, consci che ora di tornare verso la base, si affrontano gli ultimi saliscendi dei paesi litoranei del Miglio d’Oro, per rientrare in centro città, sfilare tra i suoi monumenti più belli e famosi, Maschio angioino, Palazzo reale, Piazza Plebiscito, Lungomare e chiudere da dove tutto era iniziato diverse ore prima, in Mostra d’Oltremare con il pasta party finale. Te lo sei meritato, hai compiuto un’impresa in un luogo dove le imprese e i miracoli abbondano, ora rilassati e goditi la birra in compagnia!

Punti controllo QR CODE e RISTORI:

  1. Napoli Pedala c/o Mostra d'Oltremare - km 0,00 Via Marconi Napoli  https://goo.gl/maps/chBqSnTWQRtDt2518
  2. Check point senza ristoro km 11,86 - Piazza capo di Posillipo, Napoli https://goo.gl/maps/jE4jmvxKjdfSkiUL7
  3. Check point senza ristoro km 17,94 - Belvedere Villa Alfonso via San Gennaro Agnano 84, Pozzuoli https://goo.gl/maps/iryGCHZBez27XNqG6
  4. Bar Del Giudice - km 25,72  Via Miliscola, 396, Arcofelice, Pozzuoli   https://goo.gl/maps/VjnscfkyqDdMsDEv9
  5. Check point senza ristoro km 36,52 - Terrazza Panoramica Via Panoramica Monte di Procida  https://goo.gl/maps/hs51zryjhE1JUDo89
  6. Hotel Ristorante L'Anicrè - km 58,39  Via Spasaro Terra D'Attico, Lago Patria, Giugliano in Campania  https://goo.gl/maps/qNWHxHNokHprQJHJ8
  7. Bicycle House -  km 98,83 Galleria Principe di Napoli 27/28  Napoli   https://g.page/bicyclehousena?share
  8. Salumeria Starace Pollena km 117,26 Via Giuseppe Mazzini 106,  Pollena Trocchia  https://goo.gl/maps/oFupA81EjH6m4zwRA   
  9. Area verde progetto Giovani del Vesuvio - km 139,87 Via Regina Margherita, 272, Trecase    https://goo.gl/maps/j3xttvQrHjWUeSve8
  10. Napoli Pedala c/o Mostra d'Oltremare - km 178,96 Via Marconi Napoli  https://goo.gl/maps/chBqSnTWQRtDt2518

 

PARCHEGGIO 

La partenza della terza edizione della Rando di Napoli avverrà dalla sede di Napoli Pedala in  Mostra d’Oltremare, l’ingresso in Mostra d’Oltremare è dal varco MARCONI in largo Barsanti e Matteucci (QUI in mappa)

Per il parcheggio delle vostre auto potete scegliere:

1) il parcheggio Quick  “Maradona” con accesso da via Marconi, con uscita pedonale direttamente in Mostra d’Oltremare, a 10 mt dal punto di partenza, prezzo convenzionato tutta la giornata € 7,50 QUI IN MAPPA;
2) gli stalli sosta lungo via Marconi, a 50-200 mt dal punto di partenza, prezzo strisce blu €1/h QUI IN MAPPA;
3) il parcheggio  Quick “Terracina”, con accesso da via Terracina ed uscita pedonale direttamente in Mostra d’Oltremare, a 750 mt dal punto di partenza . N.B.: qualora, per ragioni non dipendenti da noi, il varco pedonale di comunicazione interna con l’area della Mostra dovesse essere chiuso, basterà percorrere via Terracina in direzione via Marconi ed entrare dal varco Marconi. Prezzo convenzionato tutta la giornata € 5,50 QUI IN MAPPA
4) il parcheggio Quick  presso il centro commerciale Azzurro, a 1,5 km dal punto di partenza, prezzo tutta la giornata €3,90 QUI IN MAPPA.

 

DATI BONIFICO:
Causale: Iscrizione Randonnée + nome e cognome
Numero di conto (IBAN): IT82C0335901600100000158108

Destinatario ASD Napoli Pedala 

 

Partenza e concentramento:

Sede ASD Napoli Pedala presso Mostra d'Oltremare QUI IN MAPPA

ingresso Varco Marconi c/o Largo Barsanti e Matteucci

Uscita tangenziale Fuorigrotta

 

INFO PRENOTAZIONE ALBERGHIERA

Per contattare l'hotel Nuvò è possibile: 
WhatsApp e tel 08119566566
Email info@hotelnuvo.it
Prenotare direttamente dal sito www.hotelnuvo.it e inserire il codice sconto RANDONNEE22

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più puoi consultare la cookie policy. Qualora non accettassi puoi non procedere con la navigazione, oppure lo puoi fare limitatamente con i soli cookie tecnici o di prestazione, oppure puoi decidere quali cookies accettare. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.

Privacy policy completa

PERSONALIZZA RIFIUTA ACCETTA TUTTI